LA GUERRA, IL SUO RACCONTO E L’IMPORTANZA DELLE PAROLE

Genocidio : metodica distruzione di un gruppo etnico, razziale o religioso, compiuta attraverso lo sterminio degli individui e l’annullamento dei valori e dei documenti culturali. Crimine di guerra : violazione del diritto bellico e di trattati internazionali. Shoa : termine ebraico («tempesta devastante») col quale si indica lo sterminio del popolo ebraico durante il secondo conflitto …

Lotta a riciclaggio e truffe: finalmente abbiamo il registro dei titolari effettivi.

Sono notizie che non fanno molto rumore, anzi, sono notizie di cui non se ne parla minimamente. Eppure è pronto per essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto MEF-MiSE, che finalmente darà il via all’iter di istituzione del registro dei titolari effettivi. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale verrà redatto un altro decreto, da parte …

L’opinione dominante e la ragione dominata.

Chiamatelo pensiero unico, mainstream, omologazione, chiamatelo come volete, ma è stucchevole. Il modo con cui si semplifica il dibattito, rifiutando le analisi, in favore di una sintesi buona solo per i social, per l’auditel e per qualche ospitata tv, è del tutto patetico. Lo abbiamo visto con la pandemia, lo stiamo rivivendo ora con la …

Registro delle opposizioni: finalmente.

Squilla il telefono, squilla sempre più spesso. Capita negli orari più disparati, ma dalle 12:00 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 21:00 sono gli orari preferiti. No, non è la suocera, neanche l’amico o il datore di lavoro, è un’operatore di telemarketing che, nello svolgimento rispettabile e rispettato delle sue mansioni, ti contatta per conto …

Touristification: ovvero come subire il turismo senza mai governarlo.

L’Italia non ha bisogno di presentazioni. E’ il primo Paese al mondo per siti UNESCO, è la 5° meta turistica più visitata (fino al 2019), leader nella produzione agroalimentare di qualità, primo Paese europeo per biodiversità. Storia, arte, cultura, tradizioni, enogastronomia, per non parlare di città, mare, coste, montagne, laghi, fiumi. Un patrimonio immenso, inestimabile. …

Siccità: e le disgrazie continuano.

Mai così male dal 1975, in termini di precipitazioni. L’acqua scarseggia, e rispetto a 40 anni fa, lo scenario ambientale è anche nettamente cambiato, aggravatosi nel corso del tempo. Cementificazione, scarichi industriali, smog, abusivismi vari, hanno portato il pianeta ad una lenta, ma neanche troppo, rottura degli equilibri, del nostro ecosistema. Il Fiume Po, si …

Lo chiamavano progresso.

Il 2000, la rete, la globalizzazione, l’intelligenza artificiale e i big data. Doveva essere il nostro progresso, ed invece eccoci qui, impoveriti, sfiniti, arrabbiati. Tra una pandemia globale ed una guerra dal sapore mondiale. Dovevamo trasportare informazioni, abbiamo veicolato fake news, dovevamo diffondere la democrazia, abbiamo diminuito la partecipazione alla vita politica delle persone. Dovevamo …

Il grande Risiko all’italiana.

Pacifisti armati, guerrafondai per la pace, soldatini, burattini e soldi. Il grande Risiko all’italiana si sta mostrando in tutte le sue sfaccettature di ipocrisia e retroscena. Questa è una guerra che parla di equilibri di geopolitica internazionale, di energia, gas, petrolio, materie prime. E’ una guerra che in Italia sta mettendo in ridicolo la classe …

Il cessate il fuoco, non si ottiene con altro fuoco.

Succede spesso, troppo spesso. Davanti a fenomeni complessi l’umanità risponde con la semplificazione, con troppa semplificazione. Lo abbiamo visto con la pandemia, dove la complessità clinica, le difficoltà sociali, il dramma economico, sono stati spazzati via da una retorica stucchevole, ancor più inutile, visto l’ottimo tasso di vaccinazione, su no vax e pro vax. Allo …

Pornografia nera.

Esplicita, oscena. Non si tratta di un’immagine, ne tanto meno di un film. E’ la pornografia nera, uno stile comunicativo che, dalla pandemia alla guerra, sta tracciando indelebilmente un varco tra l’informazione e la spettacolarizzazione. La prima, viene fagocitata dalla seconda. Gli strumenti digitali hanno smontato il sistema del mainstream, facendo nascere tanti piccoli editori, …